Heinz-Joachim Fischer

Giornalista, scrittore, già corrispondente da Roma della FAZ
Heinz-Joachim Fischer

Giornalista e scrittore tedesco, per decenni corrispondente da Roma della “Frankfurter Allgemeine Zeitung”. Specialista tra i più competenti sui temi che riguardano Italia, Vaticano e Chiesa cattolica. Ha accompagnato Giovanni Paolo II e poi Benedetto XVI durante i loro viaggi. Insignito della Croce Federale al Merito, è autore di numerosi libri di saggistica. Le conversazioni iniziate nel 1976 con l’allora professore Joseph Ratzinger, e proseguite dopo la sua elezione a Papa, sono confluite nei libri “Benedetto XVI. Un ritratto” e “Dal teologo al papa”. Nella “Biblioteca dei libri proibiti” cura testi della letteratura mondiale che un tempo erano all’indice della Chiesa romana.


Scrittore, giornalista, analista politico

Martin Sieff

Analista Fondazione Oasis

Mauro Primavera

Professore della London School of Economics

Robert H. Wade

Diplomatico, ex Ambasciatore d'Italia a Madrid, Londra, Mosca

Pasquale Quito Terracciano

Direttrice di ricerca all'Iris, specialista di Storia dell'Africa contemporanea

Caroline Roussy

Direttore generale del Consorzio cinematografico Mosfilm, regista, sceneggiatore, produttore

Karen Shakhnazarov